Pinella

Animalier, il mainstream che ci piace

L’animalier quest’autunno è come la cavigliera di conchiglie quest’estate. Inflazionato. Mainstream. Usato. Abusato. Senza considerare la difficoltà di parlarne senza cadere nella trappola della banalità. Senza pescare dentro al cilindro quegli sciocchi discorsi sulla giungla metropolitana, sul tirare-fuori-la-tigre-che-si-agita-dentro-noi (groarrr), sulla trasgressione e la volgarità tout-court, sull’animalier che trend non è, sui nuovi classici e sui massimi […]

More