DOLCE E GABBANA (E LA LIZ TAYLOR CHE E’ IN TUTTE NOI)

Schermata 2014-07-15 alle 00.01.51

Dicono che davanti al mare la felicità sia una cosa semplice.

Capri. I Faraglioni sullo sfondo ma non sono quelli di una cartolina. La Fontalina con i suoi scogli, le sue scale di legno cigolanti e il sole – al suo calare – che illumina quel tanto che basta. I limoni che si intrecciano con a bouganville arrogante nel suo saper attecchire ovunque e femminile nel suo saperlo fare in maniera silente e docile, senza presunzione alcuna. E poi le righe, bianche e azzurre e rosse e gialle. Le maioliche che diventano stoffa che a sua volta si trasforma in abito. Il broccato dipinto a mano di un corpetto che strizza la femminilità. Le tiare tra le onde perché qui tutto è possibile, anche questo. Il pizzo per ballare la tarantella sotto la luna. L’opulenza dei gioielli perché siamo sciure – e dive – orgogliose di esserlo anche con i piedi scalzi su una barca che docile ci riporta lì da dove veniamo, al mare.

Perché c’è una Liz Taylor in ognuna di noi. E perché siamo donne “e la donna non vive le stagioni ma la vita, l’amore e la passione”.

Dolce-e-Gabbana-Alta-Moda

lovvv-1

Schermata 2014-07-15 alle 11.35.56

Schermata 2014-07-15 alle 11.35.46

Schermata 2014-07-15 alle 11.35.27

Schermata 2014-07-15 alle 11.35.02

tumblr_n8l7u250ag1r3vfsho1_1280

10547200_685646641491086_1447206476_n_19s6b5m-19s6b7b

Schermata 2014-07-15 alle 11.31.05

Schermata 2014-07-15 alle 10.13.17

Schermata 2014-07-15 alle 09.58.58

5 Comments

  1. Arlia

    e tutte le modelle flat! del resto non è da tutti piroettare sui tacchi tra gli scogli di Fontelina, uniti da lingue di cemento non livellato

Lascia un commento