A NOI PIACCIONO I RISVEGLI LENTI

 

08545fe40458a474f3fa66ffcbcc6164

E’ martedì. E’ vero.

Ma in fondo è un po’ come se fosse lunedì, concedetemelo. E poi abbiamo ancora le fette del panettone agli agrumi da smaltire e le rughe d’espressione per le troppe risate ancora impresse sul viso lì dove tra poco compariranno i segni del cuscino perché noi lo portiamo fin dentro la macchina, il cuscino, tanta è poca la voglia di lasciare quel tempore al mattino e abbiamo troppi margarita ancora nel sangue e i brillantini incastrati tra le unghie e i capelli. Abbiamo la calma riconquistata, un libro sul comodino con una pagina un po’ più sgualcita sui cui abbiamo lasciato il segno, le foto fatte da guardare ancora una volta. Abbiamo ballato e cantato manco fossimo Beyonce. Visto vecchi film e forse siamo anche riuscite ad andare al cinema, per mangiare le caramelle gommose colorate si intende. Ci siamo prese una vacanza consapevoli che l’amore, invece, in vacanza non ci va mai. Abbiamo aspettato – la mezzanotte, un messaggio, un amico, il nostro turno in fila alla cassa di Zara il primo giorno di saldi – senza percepirla, l’attesa. Io sono anche andata a correre, per dieci chilometri e forse qualcuno in più. Abbiamo visto il mare, la neve o la pioggia. E dormito. Tanto, anzi tantissimo. Abbiamo vissuto, senza fretta alcuna.

E oggi abbiamo ancora tempo prima di metterci a parlare di moda. Di scarpe, di tendenze che tali sono solo se vogliamo che lo siano e di passerelle. Oggi è lunedì e a noi piace svegliarci lentamente.

8f92de84763d350d85baa5be02eda1ff 31904a06f5f6606384e14e9d33d7c8d43d8ae172f0308d5741043d3c10945e7d 85b63d1472c0d3e1517d55f979c1c252 e88cd451ba4d501ab35eb8dd6901e9e4 tumblr_mmlwd1UWDn1qzp9cpo1_5006ac08d542cd6f3c26f2684dffccf48bc tumblr_mtoyjzf2as1s2q980o1_500

(CREDITS – Pinterest – Tumblr)

5 Comments

Lascia un commento