Ed inverno fu.



Ed inverno fu. Sul caselle del calendario dell’Avvento, con tanto di cioccolatino al latte. 
Sul termometro. E tra le mensole del mio armadio. Lo so: sono impopolare ma a me quest’aria di tramontana fredda e pungente piace, da matti. Le mani avvolte dalla crema idratante che cercano riapro nelle tasche del cappotto di panno. Le labbra che si nascondono dietro una sciarpa. Gli occhi che si strizzano quando, girando l’angolo di Via Margutta, incrociano il sole. Un cappuccino chiaro e ben caldo a scandire la mattinata. E poi ci sono le camicie di flanella a quadroni che per me non passeranno mai di moda. I  parka che anche quest’anno spopolano con quella capacità di declinarsi in mille-ed-una-versione senza perdere mai il loro fascino borderline. Il cappello di lana a costine e il turbante a maglia grossa, scovati su Asos ed in attesa che vengano consegnati. I pantaloni in pelle, vero must-have di questi mesi freddi, con tanto di pull tono su tono. Le eco-pellicce esagerate perché è così che devono essere nei colori e nelle forme. 
Ed inverno fu. Nonostante chi si lamenta del sole di dicembre. Delle luci del Natale. Della cioccolata che fa ingrassare e di questa moda ingombrante che a me fa sentire coccolata. 

 (Tumblr – StockholmStreetstyle – LittlePlasticHorses)

9 Comments

  1. Alessia

    Sono d’accordo con te. Ma come si fa a mantenere il proprio stile quando ci sono 2 gradi e l’unica cosa in grado di salvarti dal freddo polare è il bomber lungo di un grigio indefinibile?

    Che brutta fine…

  2. C

    Ho agognato l’aria fredda come ho disperatamente voluto l’estate, com’è giusto che sia, e infatti eccola qui, non potevo chiedere di meglio! Il Gianicolo terso che mi saluta la mattina è irrinunciabile e questa moda così soffocante mi piace e nemmeno poco!

    letyourselfbeinspiredby.blogspot.it

  3. marisa

    Beata te che ami l’inverno,io amo solo il mese di dicembre ma x il resto cancellerei tt gli altri mesi e mi proietterei direttamente almeno ad aprile-maggio,xkè in questo mese prima di tutto si mangia troppo x le varie feste e quindi odio ingrassare ma purtroppo essendo golosa e difficile x me resistere ad alcune cose che la buona tavola offre,e puoi capirmi essendo originaria pugliese,qui ci sn troppe tradizioni e dolci natalizi rispetto ad altre regioni quindi è piu dura rispetto a voi:((( aiuto..nn so come farò:(( quindi odio tt questo e preferisco le belle stagioni come la primavera ed estate dove si può uscire stare piu in giro..rispetto al inverno che cn questo freddo gelo ti viene voglia solo di stare a casa al calduccio sotto le coperte appunto e mangiando porcherie xd

Lascia un commento