"La tua ragazza è adorabile, Hubble"

Prendete una serata. Una delle tante. Di quelle che decidete di passare a casa perché sentite il bisogno di coccole casalinghe, di quelle che la voglia di uscire è poca e poi non c’è niente da fare, di quelle che sembrano destinate a non esser ricordate nel loro essere assolutamente normali.
Prendete un film, d’amore (ça va sans dir). Che racconti una storia di quelle che ti prendono il cuore e il respiro. Romantico si ma senza eccessi, imperfetto come è giusto che sia perché non esiste amore che non sia tale. Agrodolce, perché i sentimenti così come le medaglie hanno spesso un doppio risvolto ed un finale che lascia un velo d’amaro tra le labbra. Un film che ha fatto la storia prima che sui nostri schermi arrivasse Ashton  a convincerci che le storie d’amore son in cui lui bacia lei, davanti ad uno Starbucks in un incrocio caotico di una New York priva di ogni connotazione temporale, a pochi secondi dallo scorrere della scritta “The End”.
Un capolavoro nel senso più profondo del termine (e non mi riferisco solo  a un giovane Robert Redford che Mister Pattinson mi dispiace dirlo ma te al più mi diventi il più carino del liceo, sezione B).
E se non lo sapeste “La tua ragazza è adorabile, Hubble” nasce qui. Dalla voce e dagli occhi di Barbara Streisand.

27 Comments

  1. SNotes

    Questo film mi manca e lo metto subito nella mia IMBD personale! Grazie!!
    Per un film d’amore che ti resta nel cuore, ma senza scadere nella melassa, suggerisco di vedere Prima dell’Alba e Prima del Tramonto… bellissimi!

  2. AnnaMu

    Tu sei adorabile Ale!
    Dopo questa recensione, mi mangio le mani, unghia e cuticole!
    L’altra sera davano questo film su Sky alla sezione Cult o Classic se non erro..
    Bene, stupida quale sono, dopo aver visto la data e dopo aver letto la breve “info” sul film, ho preferito guardare altro!
    Grazie Sandra… la prossima volta mi ricorderò di guardarlo e porre a freno la mia smania di fare zapping!
    Bacione

  3. freddy

    E’ un film splendido…e quando lei dice quella frase senti tutto il suo dolore, il suo amore e la sua determinazione. Perchè lei è forte, anche senza di lui. Perchè lei lo ama, anche se va via. Un capolavoro.

    fredshion.blogspot.com

  4. Anonymous

    questo film è meraviglioso, sono d’accordo. Posso suggerirti, se non l’hai fatto, di vedere anche YENTL, sempre con B. Streisand. Ti piacerà.

  5. Eleonora

    Una frase indimenticabile, ripresa da una Carrie meravigliosa con abito stampato a mò di giornale…Galliano credo… lei che sposta i capelli a Big…”non hai mai capito” si volta e se ne va.
    Un bacio Alessandra.

  6. Anonymous

    Wowwwww…..è il “mio” film!
    L’ho visto,rivisto e rivisto…..e tutte le volte vedo sempre un particolare in più che me ne fa innamorare! E…..a 50 anni suonati fa piacere che piaccia anche alle nuove generazioni!
    Un bacio, bellissima!!!!

Lascia un commento