Mi sono svegliata con le idee un po’ confuse

Sono una ragazza ordinata quando si parla di impilare i maglioni nell’armadio o di sistemare il cestino di vimini adibito a porta-smalti (a dirla tutta il numero di colori presenti nel mio bagno mi ha obbligato recentemente a comprare il secondo cestino ma questa è un’altra storia). Sono una ragazza ordinata quando si tratta di incastrare gli appuntamenti sull’agenda e di pianificare la sessione di maschera+scrub+trattamento idratante pre-wee-end. Decisamente meno se parliamo di pensieri e idee: ma questo forse l’avrete già capito. 
E allora:


– Ed Sherman – Lego House, perché la musica, un po’ come il profumo, fa la differenza. E oggi questo è il mio mood.
– Domani sarò a Milano per un evento firmato Chanel. Non posso anticiparvi nulla ma posso dirvi che avrà a che fare con il make-up. Stay tuned, mie adorate. E nel caso in cui siate in zona centro per ora di pranzo twittatemi
– Jeans skinny stampati arrotolati sulla caviglia da portare con un maxi-pull e un paio di decoltè tinta unita: personalmente è una soluzione che adoro. E che trovo perfetta per una giornata intensa che parte con una colazione in centro, passa attraverso ore di lavoro e riunioni e termina con le amiche che ti scaldano il cuore. E ti fanno sciogliere il mascara per il troppo ridere. 
– Nella mia mente si agita sempre più vorticosamente l’idea di dedicare un piccolo spazio in questo salotto virtuale ai sentimenti, e alle relazioni. Per dirla in una parola: agli uomini. Attendo spunti, suggerimenti, consigli.
– Datemi un tatuaggio nuovo: ora. O almeno una cascata di braccialetti da spiaggia, colorati e rumorosi sul polso sinistro. Tra la croce e l’orologio.
– Ho scelto la prossima it-bag: si chiama Nightingale. Ed è di Givenchy. 
– La collezione S/S 2012 di Don’t Cry Baby è sbarcata sul web e da ieri è a portata di click: nel caso in cui vogliate fare qualche danno durante la pausa pranzo comodamente sedute alla scrivania (per la cronaca, ieri è arrivato il mio ordine: skinny bianco “strappato” che, inutile precisazione, indosso oggi)
– Palloncini, una fetta di cheescake e una notte con gli occhi dispersi tra Orione e Cassiopea sotto il cielo della campagna toscana: lo dico se qualcuno desideri rendermi felice nelle prossime settantadue ore…


(Tumblr)

30 Comments

  1. Anonymous

    Bellissimo post come sempre, ma vogliamo un post con foto in cui ci sia tuu!!! E’ da un secolo che lo fai…..
    Baci
    Eli

  2. Anonymous

    Ogni tuo post é bellissimo, ti adoro davvero! Se fossi di Milano verrei volentieri a trovarti mannaggia!!! Attendo con ansia il diversivo “uomini” sul tuo blog!

  3. Anonymous

    Ciao Alessandra!
    Ti leggo da un po’, ma non ho mai commentato prima.
    Volevo farti i complimenti per la raffinattezza e l’eleganza delle parole con cui ti racconti: è un vero piacere leggerti!
    Per la nuova rubrica sugli uomini: aspetto con ansia!

    Irene

  4. Amber

    uh, tatuaggio!! settimana prossima andrò a prenotare il mio primo tattoo! (anche se poi dovrò attendere parecchio perché lo studio dove voglio farmelo fare é super-prenotatissimo!)

    ho scelto il soggetto (una frase), ho scelto lo studio e la tatuatrice, ma non ho ancora scelto ‘dove’ farmelo disegnare!! incerta tra il braccio e il costato… tu dove lo farai??

  5. Alessia and Emily

    Bella bella bellissima, i tuoi post sono sempre di grande ispirazione! Sai, ne ho fatto uno simile anche io! Forse sarà un ottimo inizio di aprile (Dicono che per i gemelli sia il mese del cambiamento….)….spero che tu lo possa leggere!

    http://mindthestyle-italy.blogspot.it/2012/04/wishlist-di-aprile-e-la-vostra.html

    Buona giornata!

    ps: campagna toscana? ti consiglio la zona di siena, vicino san gimignano, Celsa, lì si che poi non torni più….

  6. LiLie

    Alla ricerca di braccialetti colorati estivi che facciano il più rumore possibile, mi mette di buon umore sentire il rumore dei braccialetti al mio poslso.Mi fa sentire viva e gioiosa 🙂 vorrei trovarne di belli….se scopri qualcosa, aggiornaci!!! baciii

  7. Anonymous

    Anche io ho un’idea di un tatuaggio che mi ronza in testa da un po’ di tempo…
    Ma sono troppo fifona per farlo. Quindi ho deciso: comprerò un ciondolo e vi farò incidere quella frase che per me è così importante. Così mi abituo ad averla addosso.

    1. Anonymous

      Io al posto di Ale avrei sbattuto questa storia su tt i social network.. Ma forse si rischia di fare pubblicità gratuita a queste ricopione!!

Lascia un commento