Boyfriend JeansBoyfriend Jeans

I jeans costituiscono la base della maggior parte dei miei outfit: passo dallo skinny al modello hippy a zampa d’elefante, attraverso i classici “a sigaretta” o “a palazzo”. E’ sicuramente il capo d’abbigliamento da cui fatico maggiormente a staccarmi: sebbene passino di moda o si sformino al punto da diventare immettibili io continuo a conservarli….insieme a quelli del liceo. Adatti ad ogni occasione a seconda della scelta degli accessori: in versione sportiva con le ballerine o un paio di  Converse, maxi-sciarpa e giacca di pelle; la sera con stiletto, clutch e maxi-gioielli; in versione formale con giacca, camicia bon-ton e perle. Uno degli ultimi trend li vuole larghi e comodi: i boyfriend jeans, stretti invita da una cita cuoio e abbinati a micro-giacchette iper-femminili. Dopo qualche perplessità ho deciso di provarli anch’io.

Boyfriend Jeans_thumb[3]

Oggi pomeriggio avrà inizio la ricerca: prime tappe Subdued e Brandy.

Le immagini sono di The Sartorialist.

Jeans are the core of most of my outfits: I can wear skinny, hippy, drainpipes. No doubt, they’re the items I find most difficult to be apart from: even if they become unfashionable or lose their shape I keep them .. even ones from the high school period! Perfect in every situation, just changing the matching accessories: in a casual way with flats or Converse, maxi scarf and leather jacket; for the evening with stilettos, clutch and statement jewels; for a formal event with blazer, bon-ton shirt and pearl.One of the last trends demands comfortable and loose ones: the boyfriend jeans, tight waisted with a leather belt and worn with a little and super feminine jacket! After some doubt, I decided to get one!

Boyfriend Jeans_thumb[3]

Today I’ll start my research: at first at SubDued and Brandy!

Le immagini sono di The Sartorialist. La traduzione dei post è curata da Cristina Martucci.

4 Comments

Lascia un commento