Animalier, il mainstream che ci piace

L’animalier quest’autunno è come la cavigliera di conchiglie quest’estate. Inflazionato. Mainstream. Usato. Abusato. Senza considerare la difficoltà di parlarne senza cadere nella trappola della banalità. Senza pescare dentro al cilindro quegli sciocchi discorsi sulla giungla metropolitana, sul tirare-fuori-la-tigre-che-si-agita-dentro-noi (groarrr), sulla trasgressione e la volgarità tout-court, sull’animalier che trend non è, sui nuovi classici e sui massimi […]

More
La felicità è tornare a casa, togliersi le scarpe, ordinare un sushi, aprire una bottiglia di vino rosso, spalmarsi sul divano e ringraziare Dio Netflix di esistere.

NO WORDS (MA LA GIACCA DI JEANS SI)

Lista più o meno assortita e più o meno seria e più o meno utile delle possibili scritte da applicare sulla vostra giacca di jeans (va benissimo anche quella di Americanino che non indossate dagli esami di terza media). Perché senza almeno un paio di messaggi manco troppo in codice sulle spalle non siete nessuno […]

More

IN FONDO E’ SOLO LUNEDI’

Mettici l’anima e le gambe e un po’ di vento, come quello terso di tramontana che a volte soffia sul nostro mare. Mettici il desiderio che spolpa la pelle, l’energia che tutto rende possibile, la costanza di chi non contempla la sconfitta, la lussuria delle menti. Mettici qualche limite ma solo per poterlo superare perché […]

More

DUEMILASEDICI

Non prometterò a me stessa di bere due litri di acqua al giorno, di mangiare più verdure e di andare a letto presto. Di stirare le lenzuola anche quelle con gli angoli, di dire meno parolacce, di ridurre la caffeina nella mia vita e di compilare improbabili liste della spesa rigorosamente bio da non dimenticare […]

More